Buonanotte!

A domani Sulley!đź’™

Ho tante cose da raccontarti! đź’™

Ti amo!

Annunci

Passeggiando…

Il Santuario di Santa Maria Illuminata. Sorge sul Colle di Santa Maria, a 3 km dal paese. La fondazione è incerta, forse è da ricercare nel XIII secolo, dato che il santuario viene citato per la prima volta nel 1282 in una bolla di Urbano VI. L’edificazione di tale santuario è da ascrivere al culto della sacra immagine della Madonna conservato all’interno dell’edificio. Il nome di Illuminata fu aggiunto in seguito alla leggenda locale che narra che un fascio di luce portò al luogo dove si trovava l’immagine della Madonna che, ora, è nella chiesa. A ricordo di tale evento, nella notte tra il 4 agosto ed il 5 agosto si tiene la processione con le fiaccole e le torce che dal Santuario di S. Maria, a tre chilometri da Vivaro, accompagna la Madonna in Paese. Le finestre lungo il tragitto vengono illuminate a festa ed a giorno. Nel 1952 il santuario fu restaurato. Il restauro riportò alla luce il dipinto della Madonna Illuminata originario, il quale sostituì, dopo il ritrovamento, la copia che era stata creata a scopo cautelativo contro il furto che avvenne nel 1983.

“Nell’immenso silenzio osservo la limpida quiete che emani o dolce Madonna, osservo la tua aurea natura,che avvolge il soave profumo che t’avvolge”

(Foto personali)