Io e Andrea…la buonanotte ve la diamo così!

[6/6, 22:08] veronica: Oggi siamo stati su una strada chiusa con degli amici…

E ho guidato sola per un pò

[6/6, 22:08] veronica: E sai una cosa?

[6/6, 22:08] veronica: Sentivo la tua voce nel casco…

[6/6, 22:08] Andrea: Amore mio dolcissimo ❤

[6/6, 22:08] veronica: Sentivo i brividi sotto la pelle e sorridevo pensandoti

[6/6, 22:09] veronica: E quando ad una curva ho messo quasi il ginocchio a terra…

[6/6, 22:09] veronica: Ho cominciato a sentirmi felice…di amarti

[6/6, 22:09] veronica: Non lo so…perché ho unito le sensazioni…

[6/6, 22:09] veronica: Ma questo è stato

[6/6, 22:10] Andrea: Amore mio ❤

[6/6, 22:10] veronica: Hai presente quando hai qualcosa dentro?

[6/6, 22:10] veronica: E sorridi senza un motivo?

[6/6, 22:10] Andrea: Tu sei la cosa più bella di sempre ❤

[6/6, 22:10] veronica: Quel sorriso che viene dal cuore?

[6/6, 22:11] Andrea: Ho presente

[6/6, 22:11] veronica: Un mio amico oggi mi ha detto

[6/6, 22:11] veronica: “Hai il sorriso più radioso di sempre”

[6/6, 22:11] veronica: Ed è merito tuo

[6/6, 22:11] Andrea: Perché tu sei il mio sorriso

[6/6, 22:11] Andrea: ❤

[6/6, 22:11] Andrea: Amore …

[6/6, 22:12] Andrea: Mi stanno venendo i lucciconi ❤

[6/6, 22:12] veronica: Questi occhi sono sempre pieni di te

[6/6, 22:13] Andrea: Lo so, amore mio ❤

[6/6, 22:13] veronica: Oggi ho parlato tanto con questo amico…che si chiama Eros…

[6/6, 22:13] Andrea: Ed è una cosa che nessuna mi ha mai dato ❤

[6/6, 22:13] veronica: Ma oggi ha visto in me…una luce nuova…e diversa

[6/6, 22:14] veronica: Siamo saliti insieme in moto…e mai come oggi ho volato…

Sono volata da te

[6/6, 22:14] veronica: Con le mie ali❤

[6/6, 22:14] Andrea: Veronica …

[6/6, 22:15] Andrea: Amore mio …

[6/6, 22:15] veronica: Mi ha detto apri le braccia ad un certo punto…

[6/6, 22:15] Andrea: Ma come fai a trovare parole così belle? ❤

[6/6, 22:15] veronica: E io ho urlato il tuo nome

[6/6, 22:15] veronica: Si lo ho urlato

[6/6, 22:16] Andrea: AMOOOREEE MIOOOO

[6/6, 22:16] Andrea: ❤

[6/6, 22:16] Andrea: E tu osi pensare di non essere abbastanza per me?

[6/6, 22:17] Andrea: Sono io che non sono degno di te, mia dea ❤

[6/6, 22:17] veronica: E avevamo una canzone nei caschi

[6/6, 22:17] veronica: E ora la ascolto da ore…e mi mette il sorriso…perché mi fa pensare a te…e alla libertà che mi hai dato…

[6/6, 22:18] veronica: Ridandomi le ali che mi erano state strappate

[6/6, 22:18] veronica: Grazie amore mio❤

[6/6, 22:18] Andrea: Mi stai facendo venire i brividi, Veronica

[6/6, 22:18] Andrea: Amore mio

[6/6, 22:18] Andrea: ❤

[6/6, 22:18] veronica: Vuoi ascoltarla con me…

[6/6, 22:18] veronica: Come se fossimo in moto insieme?

[6/6, 22:19] Andrea: Sì ❤

[6/6, 22:22] veronica: Immaginati noi pazzi a 270 su un rettilineo  con questa canzone…e con il sorriso di chi ha vinto mille battaglie sul viso❤

[6/6, 22:23] veronica: AMARCI COME NON ABBIAMO FATTO MAI❤

[6/6, 22:23] Andrea: HO I BRIVIDI DAPPERTUTTO, AMORE MIO ❤

[6/6, 22:23] veronica: Tu sei il mio brivido più  bello❤

A DOMANI CARI!😘

Il tempo speso ad aspettarci!❤

Mi piaceva guardarti mentre ti vestivi. Quei gesti avevano il sapore di qualcosa imparato in un tempo in cui io non c’ero. Quando arrivavi a svegliarmi la mattina prima di andare a lavoro ed eri già tutto vestito mi lasciavi un impercettibile senso di privazione. Ho sempre avuto nostalgia della tua adolescenza. Perché la mia fame di te arrivava perfino lì, negli anni che hai vissuto senza di me, nella prima camicia che ti sei abbottonato, nelle partite di pallone al campetto della chiesa, nel primo giro in macchina, nel primo amore estivo, nella prima delusione, in tutti i giorni che abbiamo trascorso ad aspettarci.

Forse non c’ero…e ancora non esistevo…ma ci penso spesso a come sarebbe stato esserci!❤

Gwen💜

Agenzia immobiliare 

Sono come una casa piena di problemi,

ma mi compreresti?
Ti indebiterestii,
per me?
anche se nessuno garantirebbe per noi?
(molti anzi giurerebbero che c’è di meglio e a minor costo);

‘ché poi, a pensarci,
non sarei nemmeno acquistabile di getto,
con le chiavi in mano
del mio cuore:
Io sono una nuda proprietà,
con usufruttuario nato oggi;

sono una casa di quelle accatastate diversamente,
da mettere in regola,
‘ché sembro tutto
fuorché quel che dichiaro,
a guardarmi dal vivo,
a scandagliarmi negli occhi;
di quelle con l’impianto non a norma;
con la crepa strutturale:
la crepa che ti do ,
in fondo al petto.

Sono una casa fatta apposta
per crollarti addosso,
sono una casa da farti soccombere
fra le mie macerie;
ma mi abiterai ancora?
Ci abiterai lo stesso dentro di me adesso che sai tutto? Adesso che sai che potrei crollare domani?

Gwen💜

Se…

Se un giorno avrai voglia di piangere, chiamami:

non prometto di farti ridere ma potrò piangere con te…

Se un giorno riuscirai a fuggire, non esitare a chiamarmi:

non prometto di chiederti di rimanere, ma potrò fuggire con te…

Se un giorno non avrai voglia di parlare con nessuno, chiamami:

staremo in silenzio…

Ma se un giorno mi chiamerai e non risponderò, vieni correndo da me: perché di certo avrò bisogno di te.”

Gwen 💜

Buonanotte amore!

Amare qualcuno non è una cosa da niente… Non è solo far l’amore, ridere insieme, passare le ore a baciarsi e a rendersi felici a vicenda. Amare qualcuno significa soffrire, combattere, piangere, stringere i denti e andare avanti. Amare qualcuno significa prenderlo per mano anche quando si sta camminando su vetri rotti, farsi male per poi cercare di guarirsi.

Gwen💜