Una donna!

Quando ami una Donna..
Ricordati di trattarla come una “Principessa”
perchè è questo che tutte le donne sono
delle “Principesse”
Ricordati che quando guarda il vuoto,
pensierosa e triste,
ha bisogno di una tua carezza
senza fare troppe domande……
Ricordati che dopo aver fatto l’Amore
per lei
è importante che
tu
rimanga abbracciato
e la stringa forte…..
…sarà bello farle capire che….
sei presente anche dopo…..

Ricordati che la mattina appena sveglio,
sarà bello darle un bacio sulla guancia…
…mentre ancora dorme…….

Ricordati di fermarti un istante a guardarla
…mentre lei non ti vede……
per ricordarti quanto meravigliosa sia
nel suo viver quotidiano

Ricordati di portarle un Fiore
quando meno se lo aspetta
perchè dire “Ti Amo”
non ti autorizza a dare tutto per scontato

Ricordati che quanto gli dici
“Ti Amo”
lei ci crede…
…..sussurraglielo in un orecchio….
..ma poi diglielo sempre …..
..guardandola negli occhi…

Ricordati che se tra amici
lei si veste in modo provocante
non lo fa perchè è una puttana
quindi anziché incazzarti
falle un complimento che merita….

Ricordati che le attenzioni
che le hai rivolto
per conquistarla…
…devono durare in eterno…
perché lei non è di tua proprietà

Ricordati che tutto ciò che fai con lei
anche le cose stupide …
sarà speciale…
..proprio perché lo fai con lei….

Ricorda di farla partecipe delle tue passioni
perchè magari non è vero
che lei
non ne capisce niente

Ricorda
quando litigate
di non dirle mai “sei una puttana”
perché ti sembrerà incredibile
ma per loro equivale
allo schiaffo di un padre ingiusto……

Ricordati di ricordarle
che non ci sarà mai uno che l’Amerà come fai tu
…perché lei già lo fa…….

Ricordati di darle un bacio
tenendole il viso tra le mani..qualche volta……
perché……
perché è bello…..

Ricordati che prima di fare l’Amore
i preliminari sono importanti,
sopratutto quelli che tu fai a lei

E ricorda di dosare bene
dolcezza e forza insieme
perché oltre che una “principessa”
è sopratutto una “Donna”
e tale la devi fare sentire
anche a letto

Ricordati che quando l ‘accompagni
a fare shopping
un tuo consiglio può essere più importante di quanto pensi

Ricordati che lei a volte
ha bisogno di sensazioni forti,
di piacevoli imprevisti

Ricordati che è stupenda una sera sensuale
a lume di candela….

….ma che a volte è bello anche tirare il freno a mano
dell’auto all’improvviso
e fare l’amore
nel primo posto che ti capita
e fidati fallo tu
prima che lo faccia qualcun altro

Ricordati che
le parole “Ti Amo”
non sono un saluto

Ricordati che quando ti parla ha bisogno di essere ascoltata

Ricordati che lei non è “tua madre”
ma a volte può essere “tua figlia”

prendila per mano e asciugale le sue lacrime

Ricordati
che lei è una stella
non farla cadere

Ricordati di custodirla come
un fiocco di neve su un palmo aperto
se lo chiudi si scioglie

Ricordati che per quanto tu possa soffrire….
…ne sarà sempre valsa la pena

Ricordati se ancora non l ‘hai fatto
di dirle che l’Ami
Gwen💜

L’amour….

Ci pensate mai a quanto e bello avere una persona al proprio fianco ??

Le risate, i massaggi, le litigate sotto casa, i baci all’improvviso, le carezze, i graffi e i dispetti. 

Infine ?? L’amore, aaaaaaaa, che cosa bella! 

L’unione dei due corpi, l’amore in macchina, scomodo, ma pur sempre amore. L’amore sfrenato dove i sentimenti si incontrano e restano incollati tra loro. Quando lo sbatti al muro e hai solo voglia di lui. L’amore è anche questo. L’amore ti rapisce il cuore, ti farà piangere ma sarà anche in grado di farti sorridere. 

Sarà in grado di farti sottomettere alla pioggia ma sarà anche in grado di farti vedere il sole. 

L’amore.  ♥️

Gwen💜

Alda Merini

Eh già…scandalizza di più. L’imperfezione fisica che quella 

dell’anima. Tutti pronti a puntare il dito verso chi non é ” perfetto” per questi stupidi canoni societari…seguiti da tante pecore con tanto rispetto per le pecore, che si specchiano e si mirano dalla mattina alla sera davanti ad uno specchio…lasciando marcire l anima…

“Sono stata io a volere essere fotografata nuda.

Mi fa sorridere il moralismo della gente, non lo tirano fuori per il nudo in sé, ormai ovunque, ma per quello non perfetto. E’ l’imperfezione a scandalizzare, come fosse una colpa. Il mio è stato un gesto di provocazione, e anche di profondo dolore: in manicomio ci spogliavano come fossimo cose. Mi sento nuda ancora adesso.”
__Alda Merini__

Ti ho mai detto della luna?

Ti ho mai detto della luna?

Sorride con complicità quando io e te ci accarezziamo con un semplice sguardo,
mentre le punte delle dita si sfiorano.
Senza disturbare, ci osserva
scrutando le nostre fragilità, cullata dal drappello di stelle cadenti.
Respira, sospira a ritmo dei nostri baci,
quando essi sono incastri assoluti e noi,
illuminati dalle venature di fievole luce,
 ci fermiamo alle porte del cuore
Ti ho mai detto della luna?
La luna è anima,
conosce i nostri sogni e le nostre bramosie,
prova a cancellare delusioni e paure.
Rannicchiata nel suo plenilunio,
regala nettare bianco di sogni dove le nostre anime si incontrano,
dove i nostri corpi conoscono vibrazioni senza tempo.
Gwen💜