Venendo da te

Finalmente è arrivato il nostro giorno, un nostro nuovo giorno, e sono qui che già immagino e fantastico su cosa faremo, su come ci inconteremo questa volta, sul nostro primo bacio di oggi … e più passano i minuti e più mi sembra di entrare in un sogno, il sogno in cui ti incontro finalmente. 
Tu hai parlato di giorno delle nozze, e lo è infatti, hai scelto un paragone calzante sia per la dolcezza sia per lo stato d’animo che genera; lo è anche per me, con l’ansia dell’attesa che diventa sempre più forte, con il timore che qualcosa non vada per il verso giusto, con i dubbi di aver tralasciato qualcosa … e solo adesso che sono in treno e sto viaggiando verso di te l’ansia sta scemando e riesco a pensare … ma, come per quel giorno, subentra poi uno stato di incoscienza, un “essere in un sogno ad occhi aperti” che mi rende sereno e fiducioso che tutto andrà meravigliosamente. E così posso pensare a te, al fatto che ti avrò tra le mie braccia, tu, meravigliosa creatura, in carne ed ossa, e potrò guardarti negli occhi mentre ti ascolto, e tu potrai leggere nei miei occhi, nelle mie carezze, cosa provo per te, la sua sincerità, la sua profondità. E spero di riuscire di farti sentire, di farti capire, come ti vedo io, di farti vedere te stessa con i miei occhi. Voglio farti star bene, farti sentire speciale, perché tu sei speciale, e non solo per me (anche se per me lo sei in un modo particolare) ma per molte persone. Voglio darti quello che tu dai a me: amore puro e desiderio intenso, voglio farti innamorare di te stessa.

E più mi avvicino a te e più ti desidero, come nemmeno la prima volta è successo. 

Ti amo ❤

A.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...