Buonanotte, amore mio ❤

Questa notte ci sogniamo qua? 😍

Eh? 😍 Che ne dici? 😍

E facciamo tante ninne subito così domani mattina presto prestissimo ci facciamo tante coccole coccolose? 😍

Dappertutto? 😍

Anche lì, lì e lì? 😍

Sì? 😍

Evvivaaaaa! 😍😍😍

Ti amooooooooo 😍😍😍

A tra poco, nei nostri sogni, amore mio ❤

A.

Annunci

Paura.

Devi fare tutto quello che ti spaventa. Tutto.
Non parlo di cose che mettono a rischio la tua vita,
ma tutto il resto.
Pensa alla paura, decidi subito come affronterai la paura,
perchè la paura sarà il problema più importante della tua vita,
te l’assicuro.
La paura sarà il motore di ogni tuo successo,
la radice di tutti i tuoi fallimenti
e il dilemma di tutte le storie che ti racconterai su te stessa.
E quale è l’unica possibilità che hai di battere la paura?
Seguirla. Andarle dietro.
Non considerare la paura come il cattivo della storia.
Pensala come la tua guida, il tuo pioniere.

Gwen💜

Feeeestaaaaa! ❤

Ma chi vuole dormire? Ma siete così vecchi! Più vecchi di me? Uhmmm … non mi piace com’è formulata questa domanda … Più diversamente giovani di me? (Così va meglio! Comunque, per la – triste – cronaca, sono più giovane io – mentalmente e spiritualmente – di molti ragazzi e adolescenti odierni!) Filippica finita, sì sì, okay, avete ragione … Che si festeggia? Ma Veronica ovviamente! Come? Compleanno? No! Anniversario? No no! MESEversario? Neppure. Ma che avete? Non si può festeggiare Veronica solo perché si ha voglia? Bisogna che ci sia per forza un perché? Allora ve lo dò io un motivo … PERCHÉ È MERAVIGLIOSA! Lo, so, è meravigliosa ogni giorno MA OGGI HO VOGLIA DI FESTEGGIARLA! DI FARE BACCANO TUTTA LA NOTTE! PIÙ BACCANO ANCORA – che a Trapani non riescono a distinguere bene le parole! Eccheccazzo vi lamentate poi? Domani è sabato! Si dorme! Tranne quello sfigato del sottoscritto … quindi dovrei essere io a lamentarmi, non voi! YEEEEEEEE! CAGNARAAAAA! (Porca miseria, sto perdendo il controllo davvero! 😂😂😂)

Evvabbeh! Okay, faccio il saggio … vado a nanna …

Felice.

Lo so, con Veronica sono sempre felice, è vero … ma sapete la verità? Oggi è uno scampato pericolo. Non dico altro.

Buonanotte a voi tutti.

Buonanotte a te, amore mio ❤

Tanti baci chiassosi ❤❤❤

Ti amo ❤

A.

Due.

Li vidi bagnarsi in piscina, di notte. Erano in tre ed erano molto giovani, poco piú che bambini, come allora ero anch’io. A Speziale il mio sonno era interrotto di continuo da rumori nuovi: il fruscio dell’impianto d’irrigazione, i gatti selvatici che si azzuffavano nel prato, un uccello che
produceva lo stesso suono all’infinito. Nelle prime estati dalla nonna mi sembrava quasi di non dormire mai. Dal letto dov’ero sdraiata, guardavo gli oggetti della stanza allontanarsi e avvicinarsi, come se la casa intera avesse un respiro.
Quella notte sentii dei rumori in cortile, ma non mi alzai subito, a volte l’uomo della vigilanza arrivava fino all’ingresso per lasciare un biglietto incastrato nella porta. Ma poi ci furono i bisbigli e le risate trattenute. Allora mi decisi a muovermi.
Evitai con i piedi il fornello per le zanzare che dal pavimento spandeva una luce azzurra, raggiunsi la finestra e guardai in basso, troppo tardi per vedere i ragazzi che si spogliavano, ma in tempo per sorprendere l’ultimo di loro
mentre scivolava nell’acqua nera.

Gwen💜

Sarò

“Sarò per te quello che non hai mai avuto, sarò quella tempesta che esplode in un giorno pieno di sole, ti sconvolgerò…ti stupirò come quel regalo inaspettato…sceglierò il tuo giorno più cupo, per splendere nei tuoi peggiori incubi..mi alzerò, mi costruirò di nuovo, facendoti vivere i giorni diversi come quel quotidiano che non avevi ancora letto…ti farò scrivere fra il cielo il mio nome, così che possa illuminare ogni tua giornata con il sorriso più sincero che tu possa aver mai avuto…io non ero tua…tu mi hai fatto una tua parte…”

Gwen💜

Tu sei … (una buonanotte “dannosa”) ❤

Tu sei di cioccolata ciliegia, sai? Non cioccolata normale, no no, cioccolata ciliegia, di quella che se inizi non ti fermi più di mangiarla, e che se la finisci vai in giro per negozi con una faccia che spaventa i commercianti perché tu non vuoi quell’altro tipo di cioccolata, tu vuoi solo la cioccolata ciliegia! E mica ti fidi che quella sia davvero cioccolata ciliegia! E quando finalmente la trovi ti viene un sorriso arcobaleno che ci sfilano gli unicorni. E ti strafoghi di cioccolata ciliegia, ti strafai proprio, perché tanto, anche se facesse venire il colesterolo, non potrebbe essere che il colesterolo buono.

(E adesso, strafatto di te, ti dò la buonanotte e vado a sognarti di mangiarti tutta, ma tutta! – pensa a un posticino di te che nessuno conosce … ecco … anche quello ti mangio! Tanto sei magica tu! Non finisci mai! 😍 Ed io ti posso mangiare sempre! 😍 – Ti metto in bocca mia e ti ciuccio finché ti sciogli, e quando ti ho sciolta tutta, ti abbraccio forte e ti ninno. ❤

Buonanotte, amore mio ❤

A domani ❤

Ti amooooooooo ❤

Coso Goloso (di te) Peloso Tuo ❤