Buonanotte, amore mio ❤

Salta a letto con me, tuffati, e poi nuota fino alle mie braccia, spiaggiati sul mio petto, raccontiamoci le nostre navigazioni con esagerazioni da marinai e ridiamo di questo, ridiamo, perché i nostri sorrisi accendono le stelle.

Ti amo, mio splendore ❤

A domani ❤

A.

Annunci

Dormiamo … ❤

Stretti, abbracciati fissi così, perché noi abbiamo bisogno l’uno dell’altra, di sentirci, per poter dormire, per sentirci sereni, per sentirci a casa.

Io credo che quando ci siamo incontrati ci siamo riconosciuti come le due metà di un’unica entità, e che adesso ci sentiamo dimezzati davvero quando non ci sentiamo da troppo tempo.

Io ti amo e so che mi ami anche tu ❤

A domani, mio respiro ❤

A.

Visto che…

….stasera hai mancato la buonanotte…la faccio Io! Forse è tardi…oggi è già 9. Ma io…io voglio dartela lo stesso, visto che ci siamo sentiti poco oggi e in sostanza anche tutta la settimana, voglio darti una di quelle buonanotti che mi mancano, magari con te poggiato sul mio petto, io che ti accarezzo la folta chioma brizzolata…e gioco sorridendo con la tua barba…magari uso nomignoli per chiamarti, e rido a crepapelle per le tue espressioni buffe….

Si…Quelle serate così che un pò mi mancano…un cartone in tv, una coperta pesante, un abbraccio leggero, e un cuore pulsante per tutta la notte. Quelle buonotti che sanno di Noi, del dolce e salato dei nostri baci, che sanno dei nostri sorrisi e dei nostri profumi. I nostri respiri.

Buonanotte amore mio. Dormi…io sto venendo da te.

A domani

Gwen💜

Cosa sei tu ❤

Ci sono giorni in cui la testa è piena di rumori confusi, di baccano, e non riesci a pensare, a formulare pensieri, idee o altro. Fatichi anche a capire cosa ti viene detto. Hai il frastuono dentro.

E poi arrivi tu e all’improvviso il rumore dentro alla testa sparisce. Il silenzio del bosco lo sostituisce. Sento il cinguettio degli uccelli, sento il profumo del muschio, l’ombra degli alberi e, sopra, il calore mite del sole.

Sento la pace. Sento fiorire i pensieri. Sorrido dentro.

È questo che intendo quando ti chiamo “mio respiro”, non è solo un epiteto poetico di un innamorato.

E adesso pensarti addormentata tra le mie braccia mi fa sciogliere, come se diventassi liquido e potessi scorrere fino a te.

Buonanotte, amore mio, buonanotte, mio respiro ❤

Ti amo ❤

A.